.

venerdì 9 ottobre 2009

Il Futurismo a Viareggio e in Versilia. Accadimenti e riflessi dal 1918 al 1940


Dal 10 ottobre al 10 dicembre, 2009 si terrà a Viareggio una mostra sul futurismo. Vi consiglio di dare un’occhiata su www.mmedia.kataweb.it ad una esauriente anteprima di alcune fra le opere più belle:

Oppure visitate il blog uffiiciale dedicato ad Antonio Marasco per ulteriori informazioni: clicca qui!

In Febbraio a Siena è stata visibile per circa tre mesi una mostra dedicata al futurismo e fra le opere esposte si poteva ammirare il quadro di Antonio Marasco " Verso Mosca ....viaggio del 1914 ...un cane sciolto!", ricordo della sua giovanile frequentazione con F.T.Marinetti. e del loro viaggio in Mosca a diffondere il verbo futurista fra le avanguardie russe. Il quadro è stato anche fonte di ispirazione per il pregevole manifesto della mostra.

A Viareggio dal 10 Ottobre, accanto a tante altre bellissime opere di altri futuristi e ad un ampia rassegna di lavori del viareggino Viani, sarà visibile una delle più importanti opere di Antonio Marasco “Velevento”.

A Firenze, fra le tante iniziative dedicate alle celebrazioni di questa rivoluzione futurista, i cui effetti sulla cultura non sono ancora sopiti, non mi risulta sia stato possibile ammirare alcuna opera di Marasco, né si è in alcun modo, neppure minimamente, celebrata la sua militanza futurista portata avanti tutta la vita. Perché contrariamente a quanto può capitare di leggere in alcune affrettate e improvvisate biografie che malvagiamente alludono ad una sua totale cecità nell’ultimo soggiorno fiorentino e dunque ad un suo forzato abbandono dell’attività, Marasco espresse instancabilmente la sua vena creativa fino all’Aprile del 1975, pochi giorni prima della sua ultima giornata terrena. In quel periodo dipinse fra l’altro il quadro che potete vedere qui sotto, come una autobiografica rappresentazione di quegli ultimi giorni della sua esistenza interamente dedicata all’arte nella ricerca delle profondità dell’anima: sulla riva di un fiume un vecchio curvo (com’era ormai lui negli ultimi tempi) è intento a gettare una lenza, visibilmente senza esca, l’ultima illusione di potere afferrare il senso di quelle acque che gli stavano ancora sfuggendo di mano.


Clicca sull'immagine per ingrandire



Dipinto 1 | Velevento - Antonio Marasco
Dipinto 2 | Senza titolo - Antonio Marasco




0 commenti:

Blog Widget by LinkWithin

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner

Ultimi commenti

FANS DEL BLOG

Diritti Riservati

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
La riproduzione dei contenuti (testi, foto e video) di questo blog non è concessa, se non previa autorizzazione scritta dell'autore o del'amministratore.
Diritti Riservati © Copyright 2009-2010

  © Blogger templates ProBlogger Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP